Trattoria pizzeria Il Grottino

ristoranti pizzerie

INDIRIZZO

Via del Santo, 23 Padova

ORARI

Aperto tutti i giorni dalle 19:00 alle 22:30, escluso il Mercoledì

TELEFONO

049664176

1952

Nacque come rosticceria a uso soprattutto degli studenti universitari quella che diventerà la trattoria Il Grottino, in via del Santo. A gestire il locale all’inizio furono i fratelli Oscar e Maurizio De Rossi, a cui si affiancò nel 1959 un terzo fratello, Mirko. L’edificio in via del Santo, dove si trova ancor oggi il locale, era parte dell’antico complesso dell’ospedale S. Francesco, attiguo all’omonimo convento. Durante la ristrutturazione si è scoperta l’esistenza di un accesso diretto all’ex ospedale (futura sede del museo della medicina).

La rosticceria occupava tuttavia solo una parte dell’attuale trattoria, eppure assolveva egregiamente alla funzione quasi di mensa universitaria, con centinaia di pasti serviti ogni giorno. Solo negli anni Sessanta l’esercizio si ampliò, aggiungendo un’altra sala ed esercitando attività di vera trattoria. Erano questi gli anni caldi della protesta studentesca, un periodo difficile ma culturalmente vivace, nel quale, per la sua posizione di fronte alla facoltà di Scienze politiche, la trattoria divenne un luogo d’incontro frequentato da professori e studenti - alcuni divenuti poi tristemente famosi per il coinvolgimento in fatti terroristici - ma anche da scrittori, giornalisti e artisti. Accanto a Mirko, che tuttora si occupa della cucina insieme alla moglie Daniela, a mandare avanti l’attività si è aggiunta nel tempo anche la figlia Cinzia De Rossi.

Negli anni Ottanta, con la costruzione del forno, Il Grottino diventa anche pizzeria. Il locale non perde però la sua fisionomia e matura la scelta di riproporre la cucina tipica veneta, mantenendo un rapporto qualità prezzo molto conveniente. Alla pizza si affiancano proposte come il baccalà, il fegato alla veneziana o le moeche, senza dimenticare i piatti storici degli studenti, il pasticcio di carne e le tagliatelle con i piselli. «Fare assaggiare ai turisti che arrivavano dal Santo la cucina tradizionale - spiega Cinzia - per noi è stata una sorta di sfida. E lo era pure convincerli a visitare il centro storico di Padova, che nessuno conosceva. Oggi siamo orgogliosi di vedere che i piatti tipici ci vengono finalmente richiesti e che i turisti sono entusiasti della nostra città».

Trattoria pizzeria il grottino
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni