Trattoria Grotta Azzurra

ristoranti pizzerie

INDIRIZZO

Via Colleoni, 49 Padova

ORARI

12.00-15.00 / 18.00-2.00

TELEFONO

049756380

1965

È raro trovare nei ristoranti della città i piatti della tradizione padovana che propone la trattoria Grotta Azzurra: bigoi in salsa, spezzatino di musso, seppie in tocio, trippe e, quando è stagione, moeche fritte. Oscar Benetello, una vita passata nel mondo della ristorazione, e la moglie Betty, gestiscono il locale dal 1992 e hanno continuato una tradizione che data dagli anni Sessanta: la fiaschetteria aperta nel 1961 in zona Forcellini da Agostino Bettella e dalla moglie Regina, nel 1965 si era già trasformata in osteria.

“Questa xe na trattoria dove se magna, se beve, se tocia e se ciucia”, è il motto scritto nel menù. Tra i tavoli gira anche il decalogo della vera osteria, dove si canta e si scherza, e dove il vero protagonista non può che essere l’oste. «Quando qualcuno esce di qui dicendoci che è stato un piacere, allora abbiamo raggiunto il nostro obiettivo», confessa Benetello.

La trattoria Grotta Azzurra conserva anche altri segreti che la rendono degna di essere visitata. La ospita una casa colonica di vecchia origine, trasformata nel tempo ma che conserva, nella piccola saletta interna, le originali travi in legno e una finestrella chiusa da inferriate. Un ambiente suggestivo, impreziosito da tre grandi dipinti sulle pareti, due dei quali opera di Paolo Capovilla. Sulle altre pareti fanno bella mostra numerosissimi quadri, opera dei pittori che un tempo erano abituali frequentatori del locale, tanto da renderlo quasi un circolo artistico. Numerose sono, ad esempio, le opere originali del celebre Tono Zancanaro. Anche i goliardi universitari avevano eletto questo luogo a sede prediletta, e alcuni gruppi vi si ritrovano regolarmente ancora oggi: molti i diplomi e gli attestati di benemerenza appesi alle pareti rilasciati dal fiore della goliardia padovana.

Ai visitatori estivi, la Grotta Azzurra riserva una fresca pergola ricoperta dall’ormai raro vitigno “baco”, ultima inattesa sorpresa di un pezzo di “vecchia Padova” ai margini della città.

Trattoria grotta azzurra
Trattoria grotta azzurra 2
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni