Ottica Verdi

ottica fotografia

INDIRIZZO

Via Verdi, 24 Padova

TELEFONO

0498754119

1955

Avviato nel 1955 da Lina Dalle Molle, lo storico negozio di ottica in via Verdi ha però origini anteriori. Ultimo Pellizzari, cognato della Dalle Molle, esercitava la professione di ottico già dal 1937, come ricorda la scritta che campeggia nell’insegna odierna. Nei primi anni Sessanta le redini dell’attività passarono al compianto Giuseppe Pellizzari, figlio del fondatore e ottico molto conosciuto in città, che lo condusse fino alla fine degli anni Novanta insieme alla moglie Marisa Pirrelli. Oggi l’attività è passata al figlio della coppia, Massimiliano, attuale titolare.

Negli anni Ottanta il negozio conobbe un vero e proprio boom. L’affluenza era tale che spesso, specie nelle ore di punta, venivano coinvolti anche altri parenti a dare una mano con i clienti o, fuori orario, nel sistemare le vetrine. Non era nemmeno raro che i titolari si svegliassero nelle prime ore del giorno per terminare di lavorare e montare le lenti che non erano riusciti a fare durante i consueti orari di apertura al pubblico. Una prassi che nel 1982, all’epoca del rapimento Dozier, diede origine anche a un aneddoto curioso. Una notte, verso le quattro, Giuseppe si trovava nel laboratorio sul retro bottega per finire come di consueto alcuni occhiali. La città, visto il fatto di cronaca di cui era involontaria protagonista, era pattugliata dalle forze dell’ordine che durante un controllo notturno, insospettite dalla luce che proveniva dal negozio a serrande abbassate, piombarono sullo stupito ottico intento al suo lavoro.

Ancor oggi l’ottica specializzata ha un laboratorio interno in cui si lavorano e montano le lenti semilavorate. Nel negozio si conservano alcuni pezzi storici, come alcune lenti degli anni Cinquanta col timbro di qualità della Galileo di Marghera, oggi quasi una rarità.

Tra i servizi offerti anche il controllo degli occhiali e la misurazione della vista.

Ottica verdi 2
Ottica verdi
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni