Mercato del Tessuto

altro

INDIRIZZO

Via Roma, 21 Padova

TELEFONO

0498765517

1925

Inizia nel 1925 in via S. Martino e Solferino la storia del negozio oggi conosciuto come il Mercato del Tessuto. In quell’anno infatti Salvatore Colombo, classe 1874, apre a Padova un punto vendita di effetti militari fuori uso e di rigattiere. Il ricordo della Grande guerra è ancora vivo, la povertà si fa sentire ed evidentemente sono numerosi gli articoli militari di seconda mano che i civili recuperano per riutilizzarli.

Alla morte del fondatore, avvenuta nel 1931, il figlio Bruno succede nell’attività, per un paio d’anni assieme alla sorella Benvenuta, aprendo il negozio in via Barbarigo 11 e pochi anni dopo in via Soncin 19. Nel 1938 si aggiunge la vendita di tessuti all’ingrosso e al minuto, un’attività che da allora diventerà preponderante tanto che nel 1989 prenderà l’attuale nome di Mercato del Tessuto.

Nel 1960 l’attività passa a Lina Toninello, moglie di Bruno, storica conduttrice che nell’anno 2000 viene premiata come “Padovana eccellente”, riconoscimento assegnato dal 1987 a padovani che, a vario titolo, si sono distinti per i contributi che in molteplici ambiti hanno saputo dare alla città.

Nel 1999 prende le redini dell’azienda Danilo Colombo, figlio di Lina e Bruno, che per esigenze di spazio trasferisce il negozio nell’attuale sede di via Roma 21. Negli ampi e numerosi locali, il cliente viene guidato tra migliaia di pezze di stoffa di ogni tipo, svariati sono i disegni e i tessuti, dalla pura seta al cashmere al cotone. Tessuti per sarti ma anche per arredamenti e biancheria per la casa, dalle lenzuola ai copridivani, dalle trapunte ai cuscini, riempiono gli scaffali e - altro punto di forza del negozio - in ogni stagione si può trovare di tutto, stoffe per cappotti d’estate e per camicette leggere d’inverno.

“Noto con piacere un ritorno al bello nelle richieste della gente - osserva Danilo Colombo - e si sta comprendendo che la scelta di un tessuto di qualità per un capo da confezionare in sartoria non è sempre un lusso, ma può essere anche un risparmio. Senza considerare che molte donne si sono riavvicinate al gusto di farsi i propri vestiti da sole”.

Mercato del tessuto 2
Mercato del tessuto
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni