Dotto di campagna

ristoranti pizzerie

INDIRIZZO

Via Randaccio, 4 Padova

ORARI

Martedì - Sabato: 12.00-14.15 / 20.00-22.00 Domenica: 12.00-14.15

TELEFONO

049625469

1963

“Il profilo della tradizione” è il motto di questo ristorante, che ha il suo forte nei piatti tipici della cucina veneta: gnocchi, bigoli, baccalà e i lessi padovani. Proprietari del locale sono i fratelli Arianna ed Emanuele Roverato, su cui pesa l’eredità di ben sette generazioni di ristoratori. Da sempre infatti la trattoria appartiene alla famiglia e le sue origini si perdono nell’Ottocento, quando - secondo ricordi tramandati dalla nonna della bisnonna - gli austriaci vi venivano a pranzare in calesse. Di quell’osteria rimane una foto, all’ingresso del locale: ora non esiste più, fu trasformata nel vicino hotel Sagittario, mentre il ristorante attuale è del 1973.
Misterioso è anche il motivo del nome del locale, “Dotto”, anch’esso ottocentesco. «Si favoleggia - narra Emanuele Roverato - di alcuni astronomi venuti nei dintorni a osservare una cometa, ma anche di un nostro antenato che, prima di diventare oste, sarebbe stato in seminario e fosse quindi più dotto della media. In realtà, le osterie venete dell’epoca erano luoghi di dibattito politico, antiaustriaco e anticlericale, e non è raro imbattersi in osti sapienti che coordinavano dibattiti e iniziative».
Per l’appellativo “di campagna” invece la spiegazione c’è e rimanda agli anni Venti, quando un fratello aprì un ristorante in via Soncin, in centro a Padova, chiuso qualche anno fa: era il Dotto di città!
Tanti sarebbero gli aneddoti da raccontare, ad esempio quando, a seguito di una disastrosa esondazione del Brenta, il cortile, rimasto all’asciutto, si riempì di animali portati in salvo. E quanti personaggi celebri hanno qui cenato? Infiniti, da Bossi a Nanni Moretti, che apprezzò particolarmente il tiramisù con la cioccolata. E un Fabrizio Frizzi agli esordi, quasi sconosciuto, arrivò alle tre del pomeriggio con la sua troupe a implorare un piatto di pasta.

Dotto di campagna
Dotto di campagna 3
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni